Non è nostra abitudine esaltare i risultati delle tante gare ed attività cinofile che si svolgono in queste settimane in Toscana sotto le bandiere della Confederazione Cacciatori Toscani. Ormai però possiamo senza ombra di dubbio affermare che le attività in programma dimostrano come ad oggi la CCT sia diventata un punto di riferimento per gli appassionati conduttori e professionisti.

Una programmazione 2019 di vera eccellenza frutto del lavoro di centinaia di volontari e comitati organizzatori ai quali va tutto il nostro ringraziamento per la professionalità e l’entusiasmo profuso.

Il fine settimana appena trascorso ci ha regalato una delle pagine più belle di questo straordinario lavoro. Centinaia di soggetti, nelle varie specialità, si sono avvicendati nei rispettivi campi di gara. Organizzazione impeccabile, competenza e passione per la cinofilia, hanno fatto da cornice a due giornate davvero indimenticabili.

Per iniziare, la Finale del Campionato Regionale CCT a Quaglie liberate, prova attitudinale con riconoscimento ENCI.
 
La prova si è svolta a Monsummano Terme (PT) sabato 8 giugno presso l’AACC “Il Fossetto”.
Sotto l’attenta regia di Riccardo Acerbi e del delegato CCT Matteo De Chiara
si sono avvicendate le razze continentali ed inglesi giudicate dal giudice Enci sig. Maurizio Bellatreccia.
Notevole la qualità dei soggetti in prova confermata dalla classifica di seguito riportata:

Categoria Inglesi

1° Ecc.   Rio del Nocino      Pointer             di Cenci Virgilio              
2° Ecc.   Pianigiani’s colt    Setter Inglese   di Pianigiani Stefano
3° Ecc.   Rock                      Setter Inglese    di Magni Stefano

MB         Ambra             Setter Inglese        di Gallerini Gianfranco
MB         Roby               Setter Inglese        di Cherubini Saverio
MB         Toto                 Setter Inglese        di Bracci Fabio
MB         Brus                Setter Inglese         di Patrizi Patrizio

Categoria Continentali

1° MB    Alenergi              Epagneul Breton             di Lascialfari Fabio

Sempre a Monsummano Terme nello stesso campo di gara, domenica 9 giugno si è tenuta la Finale del Campionato Regionale CCT prova combinata cane/cacciatore su Quaglie per le razze da ferma e da cerca.

Il delegato CCT sig. Giusti Luca, ha presenziato assieme agli organizzatori ad una manifestazione che ha raccolto soggetti selezionati nelle varie realtà toscane; al termine sono stati premiati i seguenti classificati:

Categoria Inglesi

1° Classificato Marini Saverio con il Setter Inglese Genna
2° Classificato Dalise Antonio       con il Setter Inglese Dora
3° Classificato Cappelli Daniele    con il Setter Inglese Gelo

Categoria Continentali

1° Classificato Dalise Salvatore  con Epagneul Breton Tai
2° Classificato Arzilli Francesco con Epagneul Breton Gaia
3° Classificato Biagioli Gianni     con Epagneul Breton Tim

Categoria Cerca

1° Classificato Moscatelli Marco con lo Springer spaniel Uffa dell’Alta Merse
2° Classificato Montagnani  Giuliano con lo Springer spaniel Bosco
3° Classificato Grassi Giulio      con lo Springer spaniel Pynky

Sul fronte delle razze da seguita sul Cinghiale, si sono disputati due importanti appuntamenti la Semifinale del Campionato Regionale CCT presso la AAVV “La Boscaglia” a Radicondoli (SI) per le coppie e la Semifinale del Trofeo Nencioni per cani da seguita sul Cinghiale in singolo e coppia all’interno del recinto dell’ Azienda San Biagio (LI).

A Radicondoli sabato 8 giugno prima giornata di prova alla quale hanno preso parte le migliori 20 coppie selezionate; un ringraziamento speciale agli amici di Grosseto e Pisa per la loro sportività; un ringraziamento di cuore per Luciano Razzanelli per l’impeccabile organizzazione.
La seconda giornata si è conclusa domenica 9 giugno con i soggetti provenienti dalle realtà Aretine e Senesi a cui si sono aggiunti gli amici dell’ Isola d’Elba.

La semifinale del Trofeo Nencioni, ultima prova non certo in ordine di importanza, ha concluso un week-end davvero unico. Al termine sono stati premiati i migliori soggetti che andranno ad effettuare la finale nei prossimi 22-23 giugno.

Categoria Singoli

Menchini Francesco         con        Speriamo            164 ecc.
De marco Sergio               con        Piuma                  163 ecc.
Manuelli Andrea                con        Dea                      163 ecc.
Cenci Rinaldo                   con        Falco                    161 ecc.
Cenci Rinaldo                   con        Ettore                   160 ecc.

Categoria Coppie

Bellucci Alessio              con        Lampo e Bacca      163,5 ecc.
Scaffardi Fausto             con        Lady e Ruby            163 ecc.
Bisoli Federico               con        Toby e Spicchio      162 ecc.
Oliveti Andrea                 con        Pola e Arturo          162 ecc.
Cenci  Federico               con        Dottore e Rinti       161.5 ecc.
La mastra Stefano          con        Mozzo e Jago         160 ecc.