La Federazione Associazioni Toscane Fiere Ornitologiche (FATFO) aderisce alla Confederazione Cacciatori Toscani.

La grande famiglia della Confederazione Cacciatori  Toscani si allarga ad una nuova ed importante adesione.
Lo scorso 26 giugno la Presidenza della Confederazione ha deliberato la richiesta di adesione presentata dalla Federazione Associazioni Toscane Fiere Ornitologiche (FATFO).

La richiesta, pervenuta a seguito dei deliberati della FAFTO, è stata accolta con soddisfazione dal Segretario CCT Marco Romagnoli.

La FAFTO rappresenta i vari comitati promotori  delle più importanti Fiere ornitologiche che si svolgono in Toscana.
L’Associazione, aderente alla CONFU (Confederazione Ornitologica Nazionale Fiere Uccelli) a livello nazionale, ha come finalità principale oltre che al supporto organizzativo delle varie realtà fieristiche affiliate, alla promozione e recupero della tradizione legata alla conoscenza ornitologica.

Un’importante esperienza e un contenitore culturale unico vanno pertanto a rafforzare il patrimonio oggi racchiuso nell’esperienza della CCT.
Una rappresentanza di uno spaccato di cultura venatoria e di tradizione, porterà il suo contributo al grande progetto di costituzione della casa comune di tutti i cacciatori e di tutti coloro che hanno a cuore le tradizioni e la cultura rurale.

 La difesa della caccia e la salvaguardia delle nostre tradizioni centenarie, passano solo dalla concretizzazione del progetto unitario.
Una adesione convinta quella della FAFTO che dimostra  come oggi la convinzione di “far sistema” sia ormai una certezza per chi davvero vuole bene alla caccia ed al suo futuro.