Facebook

Il TAR Toscano conferma la beccaccia al 31 gennaio. Sospesa la caccia a Pavoncella e Moriglione.

L’ Ordinanza n° 00158 pubblicata ieri dalla seconda sezione del TAR Toscano sul ricorso al calendario venatorio avanzato dalle Associazioni ambientaliste ed animaliste, ci lascia parzialmente soddisfatti.

Ciò, anche se rimane innegabile il risultato storico raggiunto sui tempi del prelievo della specie Beccaccia al 31 gennaio 2020 confermato dal pronunciamento del TAR. Un risultato certamente non scontato vista la battaglia legale dello scorso anno e le ricadute sulla certezza del diritto negata ai cacciatori toscani.

I giudici amministrativi hanno accolto le argomentazioni fornite dalla Regione Toscana e le corpose motivazioni aggiuntive al ricorso incidentale presentate da Federcaccia Nazionale e da Federcaccia Toscana in data 25 ottobre 2019 per la declaratoria di illegittimità, sapientemente rappresentate dall’ Avv. Alberto Maria Bruni.

Motivazioni aggiuntive espressamente richiamate e citate nell’ordinanza e che hanno contribuito in misura determinante sugli esiti positivi raggiunti. Il TAR infatti afferma che la Regione Toscana “abbia assolto al proprio onere motivazionale al fine del superamento delle indicazioni contenute nel parere Ispra, sulla scorta di affidabili e aggiornati monitoraggi e ulteriori studi scientifici e nuovi pareri … omissis … e dunque dimostrato l’attendibilità dell’individuazione della prima decade di febbraio della migrazione pre-nuziale … omissis … e stabilire la chiusura della caccia al 31 gennaio 2020”.

Tra gli studi presi a riferimento vi è quello prodotto dall’ Ufficio avifauna migratoria della Federcaccia in collaborazione con l’Associazione Amici di Scolopax incentrato sullo studio, l’osservazione e l’analisi della migrazione della Beccaccia attraverso il monitoraggio satellitare e sulla comparazione e analisi dei dati inerenti gli abbattimenti.

Una dimostrazione tangibile di quanto sia indispensabile il lavoro di ricerca e raccolta dati per la difesa dei calendari venatori e contro i continui attacchi degli animalisti nei tribunali. Un impegno più volte richiamato ed esercitato attivamente dalla Confederazione Cacciatori Toscani anche con il progetto “Data from the sky” attualmente sviluppato da numerosi rilevatori e collaboratori.

Anni di lavoro e di investimenti economici ed intellettuali, stanno oggi producendo i primi importanti risultati.

I fatti e le sentenze parlano da soli!

Chi ancora oggi si ostina a riproporre sterili polemiche, e operazioni di pura facciata, non mette in conto che i cacciatori sanno riconoscere i meriti a chi in tempi non sospetti ha lavorato su queste basi e prodotto studi e ricerche concrete.

Il nostro lavoro ed il nostro impegno continua. Le ombre della sentenza purtroppo, impongono uno sforzo ulteriore per giungere al superamento delle criticità aperte. Ricordiamo infatti che per quanto riguarda le specie Moriglione e Pavoncella il TAR ha accolto la richiesta di sospensiva della caccia, rimandando il pronunciamento di merito al prossimo 19 maggio 2020.

Al momento pertanto, la caccia alle due specie è sospesa.

Il nostro impegno ed il contributo economico che anche la Confederazione Cacciatori Toscani metterà in campo nei prossimi giorni, sarà destinato a produrre gli atti e gli studi necessari per superare questa inaccettabile sospensiva.

Sul Moriglione in particolare sta andando avanti il Progetto “Raccolta Ali” promosso e coordinato da ACMA, contemporaneamente a quello sulla raccolta ed elaborazione dei dati per la specie Pavoncella, incentrato sull’analisi degli abbattimenti, attraverso appositi diari di caccia, condotto dall’ Ufficio avifauna migratoria della Federcaccia.

Un ulteriore fronte aperto è quello relativo all’ arco temporale e sul calcolo dei giorni per la caccia alle specie oggetto di pre-apertura; anche in questo caso, si continua a registrare un pronunciamento inaccettabile, riconfermato dalla sentenza di ieri, nel quale si riafferma che la chiusura anticipata a dette specie eventualmente previste in pre-apertura, dovrà corrispondere al periodo compreso dall’ inizio dell’apertura anticipata e l’inizio della stagione venatoria.

Una battaglia di principio e di sostanza sulla quale tutte le Associazioni Confederate non intendono arretrare e rispetto alla quale continueranno le nostre iniziative legali per giungere ad un pronunciamento positivo nelle competenti sedi di giudizio.

Di seguito scaricabile l'ordinanza n° 00185:

   

     
  Toscana   Sez. Firenze                                      

     

CEDAF


Clicca l'immagine per accedere al sito

News Locali

CECINA: CONCLUSO IL CORSO PREPARATORIO PER LA CACCIA DI SELEZIONE

La scorsa settimana è terminato, a Cecina, il corso preparatorio per la caccia di selezione, organizzato dalla F.I.d.C. Comunale Cecina in collaborazione con la C.C.T Comunale e Provinciale di Livorno. I candidati selecontrollori sono pronti ad affrontare gli esami, preparati sapientemente dai docenti CEDAF.

Tutti gli esami abilitativi saranno organizzati, entro l'anno, dalla Regione Toscana, ufficio Territoriale di Livorno.

Di seguito alcuni scatti del corso:

TERRANUOVA BRACCIOLINI: 405° FIERA DEGLI UCCELLI

Lunedì 23 Settembre 2019, a Terranuova Bracciolini in provincia di Arezzo, si è svolta la Storica fiera degli uccelli. Una solennità paesana inserita nella festa del Perdono giunta alle 405 edizioni. Una tradizione centenaria, che ogni anno si mostra in costante crescita e che grazie anche alle nuove iniziative aumenta la popolarità, la partecipazione e l’apprezzamento di chi la vive. La giornata del Lunedì con la sua fiera, è il fulcro di tutta la festa. Nonostante il maltempo di quest’anno, che di certo non ha aiutato lo svolgimento, l’ esito è stato più che buono.

Leggi tutto...

Sentieri di Caccia


Clicca l'immagine per accedere al sito web

Gestione Faunistica in Pillole

Clicca l'immagine per aprire l'articolo

CONTATTI STRUTTURA LEGALE

Clicca per scaricare il volantino

Guida mobilità venatoria 2019-20

Clicca per scaricare il volantino

Vademecum pre-apertura 2019

Clicca l'immagine per aprire l'articolo

Siena: Nuovo Centro Servizi

Clicca per scaricare il volantino

Sport e Cinofilia 2019


Clicca l'immagine per scaricare la presentazione

14° Trofeo Le Tegole



Grosseto: Corso art. 37

Clicca per scaricare il programma

Siena: corso per GGVV

Clicca per ingrandire l'immagine

2° Camp. CCT Prov.GR Cinghiale

Clicca per ingrandire l'immagine

Progetto The data from the sky


Clicca l'immagine per scaricare il progetto

PROGETTO MORIGLIONE

Clicca l'immagine per scaricare la presentazione

C. Ornitologico Porto allo Stillo

Clicca l'immagine per scaricare la presentazione

Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

Conv. Naz.le progetto ANASAT

Il Colpo d’Ala

Clicca l'immagine per scaricare l'articolo

Tos Caccia


Clicca l'immagine per scaricare la presentazione

Nuove aree vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Portale Regionale GEOSCOPIO

Accesso Utenti

Confederazione Cacciatori Toscani  -  Via Benedetto Dei 19 - 50127 Firenze

Cod. Fiscale 94235190488 - confcacciatoritoscani@gmail.com