Facebook

Dopo il successo della prima prova, domenica scorsa a Paganico si è disputata la seconda giornata delle tre in programma del Trofeo Comarpe a beccacce organizzato dalla CCT di Grosseto.

34 cani iscritti hanno disputato la prova suddivisi in due batterie correndo nelle splendide macchie mediterranee delle strutture che hanno ospitato la prova .

Nonostante il clima particolarmente caldo per il periodo non sono mancate le occasioni di incontro nelle folte macchie della AAV Banditaccia e della AFV Murali, che hanno gentilmente concesso la possibilità di svolgere la prova. Purtroppo nessun cane è riuscito a concludere a punto davanti a beccacce scaltre e estremamente leggere. Al termine della mattinata si è svolto l'ottimo pranzo a base di prodotti tipici al ristorante della Tenuta di Paganico, curato dallo chef cacciatore Matteo Donati, che ha portato in tavola la Maremma anche per i molti appassionati giunti da fuori provincia.

Al termine del pranzo si sono tenute le relazioni dei giudici Alessandro Fazzi e Fabio Monaci, che hanno rilevato comunque una alta qualità media dei cani iscritti, nonostante le condizioni difficoltose in cui si è svolta la prova.

Coronamento della giornata e di tutto il Trofeo Comarpe il clima comune di amicizia e di condivisione di una stupenda passione. Per il coordinatore Davide Senserini e per gli organizzatori questo è stato il premio più bello di tutti che hanno ringraziato nuovamente i concessionari e gli sponsor della manifestazione: la ditta Comarpe, la Canicom, Alfa-Tec di Grosseto e l'Armeria Carlo Puccioni di Paganico.

Di seguito alcuni scatti della giornata:

Allegati:
Scarica questo file (Foto 1.jpg)Foto 1.jpg[ ]327 kB
Scarica questo file (Foto 2.jpg)Foto 2.jpg[ ]125 kB
Scarica questo file (Foto 3.jpg)Foto 3.jpg[ ]520 kB
Scarica questo file (Foto 4.jpg)Foto 4.jpg[ ]284 kB
Scarica questo file (Foto 5.jpg)Foto 5.jpg[ ]686 kB
Scarica questo file (Foto 6.jpg)Foto 6.jpg[ ]132 kB
Scarica questo file (Foto 7.jpg)Foto 7.jpg[ ]540 kB
Scarica questo file (Foto 8.jpg)Foto 8.jpg[ ]340 kB
Scarica questo file (Foto 9.jpg)Foto 9.jpg[ ]527 kB

   

     
  Toscana   Sez. Firenze                                      

     

Gross.:la solodarietà non si ferma


CEDAF


Clicca l'immagine per accedere al sito

Life Perdix

Clicca l'immagine per collegarti alla Pagina Facebook


News Locali

GROSSETO: DALLE SQUADRE DI CACCIA AL CINGHIALE 3.150 EURO PER L'OSPEDALE DI GROSSETO

Le squadre di caccia al Cinghiale di Grosseto hanno voluto manifestare la loro vicinanza a quanti stanno lavorando per difendere tutta la comunità dalla pandemia causata dal Coronavirus, facendo una donazione di 3.150 Euro all' Ospedale di Grosseto.
Le squadre di caccia al Cinghiale che hanno partecipato alla donazione sono le seguenti: Il Leccio n.65, Prata n. 129, Boccheggiano n. 156, Valpiana - Capanne n. 143, Follonica n. 80, Montebamboli n. 16, Zanicchi n. 92, Il Vivoli - Ranieri n. 19, Perolla - Il Fontino n. 21, Vampa - Ribolla n. 66, Massa - Niccioleta n.9, Montebamboli - Marsiliana n. 96, Montieri n. 23, Bagno di Gavorrano n. 123, Grilli - Puntone n.134, Volpi n. 121, La Stima n. 31, Gerfalco n.151. 

La Confederazione Cacciatori Toscani plaude all'ennesimo gesto concreto di solidarietà, rivolto a tutta la società, da parte del mondo venatorio.

POMARANCE E CASTELNUOVO VAL DI CECINA: DALLE SQUADRE DI CACCIA AL CINGHIALE 1.900 EURO PER L'AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA PISANA

Le squadre di caccia al Cinghiale dei Comuni di Pomarance e Castelnuovo Val di Cecina hanno voluto manifestare la loro vicinanza a quanti stanno lavorando per difendere tutta la comunità dalla pandemia causata dal Coronavirus, facendo una donazione di 1.900 Euro all' Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana.
Le squadre di caccia al Cinghiale che hanno partecipato alla donazione sono le seguenti: Taro, Micciano, Libbiano, Montecastelli, Cinghialai di Serrazzano, Montegemoli, La Corte - Fontebagni, Lagoni Rossi, San Dalmazio e Gesseri - La Casa.

La Confederazione Cacciatori Toscani plaude all'ennesimo gesto concreto di solidarietà, rivolto a tutta la società, da parte del mondo venatorio.

Caccia Magazine

Clicca l'immagine per accedere al sito web

Marzo 2020: Inizio nuova era?

Clicca l'immagine per scaricare il volantino

Gestione Faunistica in Pillole

Clicca l'immagine per aprire l'articolo

CONTATTI STRUTTURA LEGALE

Clicca per scaricare il volantino

Siena: Nuovo Centro Servizi

Clicca per scaricare il volantino

Sport e Cinofilia 2020


Clicca l'immagine per scaricare la presentazione

Progetto The data from the sky


Clicca l'immagine per scaricare il progetto

PROGETTO MORIGLIONE

Clicca l'immagine per scaricare la presentazione

SOS Pavoncella 2019

Clicca per scaricare il modulo di raccolta dati

C. Ornitologico Porto allo Stillo

Clicca l'immagine per scaricare la presentazione

Centro Ornitologico Malpasso

Clicca l'immagine per scaricare la relazione

Conv. Naz.le progetto ANASAT

Il Colpo d’Ala

Clicca l'immagine per scaricare l'articolo

Tos Caccia


Clicca l'immagine per scaricare la presentazione

Nuove aree vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Portale Regionale GEOSCOPIO

Accesso Utenti

Confederazione Cacciatori Toscani  -  Via Benedetto Dei 19 - 50127 Firenze

Cod. Fiscale 94235190488 - confcacciatoritoscani@gmail.com