Facebook

Domenica 26 luglio 2020 si è svolto a Cortona (AR), presso l’Azienda Agrituristico Venatoria “Modena”, il Terzo Trofeo Spaniel CCT, a suo tempo rinviato rispetto alla programmazione del calendario delle prove CCT, causa coronavirus.

La manifestazione, ha visto confrontarsi i concorrenti in tre categorie: Garisti, Libera e Giovani,  sotto il giudizio attento dei due esperti giudici Sinatti Federico e Staffolani Silena.
Durante le premiazioni, il delegato CCT Luca Giusti e la coordinatrice del Trofeo Alessandra Fioravanti hanno ringraziato concorrenti, giudici e l’Azienda Modena per l’ospitalità ricordando come purtroppo, la programmazione cinofila di questo anno sia stata quasi del tutto compromessa dal Covid.

Ciò nonostante, hanno rimarcato che il ricco calendario che la CCT aveva proposto per il 2020 sarà riconfermato ed ampliato per il prossimo anno.  Anche il Trofeo Spaniel  edizione 2021,sarà articolato  in tre date; un evento su cui Alessandra Fioravanti è già al lavoro. Il delegato CCT ha poi aggiunto che la ripresa dell’attività cinofila rappresenta un punto importante per la ripartenza del settore venatorio.
Un utile collante per far progredire il processo unitario che rimane il principale obiettivo da raggiungere.

Alla fine delle premiazioni e dopo le relazioni dei giudici, sono state presentate le classifiche del Trofeo spaniel  CCT 2020:

Categoria Garisti:

  • Rock Springer Spaniel Inglese di Brancato Pietro
  • Gilberta di San Fabiano Springer Spaniel Inglese di Carretti Marco
  • Bonny Springer Spaniel Inglese di Brancato Pietro

Categoria Libera:

1) Ozzy Springer Spaniel Inglese di Comincini Ermanno
2)Gino Springer Spaniel Inglese di Catanzaro Antonio
3) Rufus Springer Spaniel Inglese di Di Paolo Lorenzo

Categoria Giovani:

  • Bramante Springer Spaniel Inglese di Campetelli Claudio

Nella stessa giornata a diversi chilometri di distanza, la CCT Grossetana è stata impegnata nell’organizzazione di due manifestazioni cinofile: la qualificazione alla Coppa Italia Federcaccia, prova riconosciuta ENCI e una gara amichevole a scopo di lancio organizzata dalla sezione di Gavorrano.

Una perfetta organizzazione ha consentito lo svolgimento di manifestazioni qualificate e molto combattute  per il numero e la qualità degli ausiliari.

All’eliminatoria provinciale per l’accesso alla Finale della Coppa Italia per cani da ferma Federcaccia hanno partecipato 17 cani di alto livello in una batteria giudicata da Andrea Bucchi. All’interno della zona individuata dagli organizzatori l’abbondante presenza di selvaggina ha consentito l’incontro a quasi tutti i concorrenti. Purtroppo, a causa delle difficili condizioni climatiche, soltanto due soggetti sono entrati in classifica:

1) ECC C.A.C. - JUSTY DOS POTINHOS,  pointer inglese di Riccardo Busisi
2) ECC - AMAL, setter inglese di Bessi Fabrizio

A Gavorrano grandissima partecipazione con 66 cani iscritti provenienti anche da fuori provincia.

 Con queste prove, oltre che creare momenti di condivisione della nostra passione, offriamo anche un importante servizio a tutti i cacciatori immettendo selvaggina sul territorio a caccia programmata” dichiara Alessandro Salvestroni, uno degli organizzatori della manifestazione, “in questa giornata sono stati immessi 70 fagiani di ottima qualità”.

Al giudice della giornata Fabio Monaci, che ha resistito fino al tardo pomeriggio sotto un sole cocente, va un particolare ringraziamento da parte degli organizzatori.

Alla fine dei turni la classifica delle varie categorie è questa:

Categoria Inglesi

  1. VENERE di Marini Manuel
  2. SELF di Busonero Alessandro
  3. TRAVEL di Busonero Alessandro
  4. UGO di Pimpinelli Andrea
  5. ASIA di Murzi Eleno

Categoria Giovani Inglesi

  1. NERO di Cicerchia Lucio

Categoria Continentali

  1. CHICCA di Martelli Marco
  2. CALZA di Gianessi Giulio
  3. ERO di Paponi
  4. UNICA di Rocchi Stefano

Giovani Continentali

  1. LOLA di Topi Liam

Categoria Cerca

  1. BIBA Di Resta
  2. ARU di Paoletti Stefano
  3. PRUGNA di Grassi Giulio
  4. GILBERT di Cerri Rino
  5. YUMA di Gianessi Giulio

Categoria Giovani cerca

  1. CLOE di Picci Giancarlo

La CCT  ringrazia tutti i concorrenti e soprattutto i tanti giovani partecipanti presenti, i giudici e i tanti volontari che hanno reso possibile la realizzazione di una bella manifestazione, svolta ancora una volta sotto la grande bandiera unitaria della Confederazione Cacciatori Toscani.

Vi aspettiamo ai prossimi appuntamenti di Domenica 2 agosto appuntamento a Caldana per il IV     Memorial Giuliano Grazioli, sempre su fagiani a scopo di immissione e il 9 agosto nella AAC “Bonzalone”  in loc. Maiano Lavacchio.

Di seguito alcuni scatti delle manifestazioni:

   

     
     Sez. Firenze                                      

     

LIVE CHAT


Grosseto Informa


CEDAF


Clicca l'immagine per accedere al sito

Life Perdix

Clicca l'immagine per collegarti alla Pagina Facebook


News Locali

PROVE DI LAVORO: UN COGNOME UNA GARANZIA

Nello scenario dell’Isola d’Elba, sotto l’impeccabile organizzazione di Paolo Cappellini e Silvia Viviani della CCT di Livorno con la collaborazione degli abitanti del posto nel weekend del 22 e 23 febbraio si è svolta la 4° edizione del Trofeo Orzati.
Pasquale Orzati era un cinofilo e cacciatore molto amato e rispettato nella zona. Il suo carissimo amico Marcello Bellini l’ho ricorda con grande gioia e con un grande vuoto nel cuore.
Alla premiazione era anche presente il figlio di Pasquale che ha reso ancora più emozionante e indimenticabile questa manifestazione.

L’articolo prosegue a pagina 8 del numero 65 di “Cinghiale & Cani” in edicola.

LA FEDERCACCIA E LA CCT DI CERTALDO DONANO DISPOSITIVI SANITIARI ALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Certaldo -  Continuano i gesti di solidarietà da parte dei cacciatori nei confronti delle amministrazioni locali, degli ospedali, e verso tutte le persone impegnate in prima linea nella lotta al Coronavirus.

La Federcaccia sezione comunale di Certaldo assieme alla Confederazione Cacciatori Toscani ha realizzato una donazione alla tesoreria Comunale di Certaldo per acquistare materiale sanitario prezioso ed indispensabile per la protezione individuale dal Covid-19.

Questa goccia nell'oceano – dichiara il presidente Claudio Marchi – vuole dimostrare come noi cacciatori possiamo fare qualcosa di importante per aiutare la nostra comunità in questo momento di emergenza.

Leggi tutto...

Caccia Magazine

Clicca l'immagine per accedere al sito web

Luglio 2020: Star dietro al mondo

Clicca l'immagine per scaricare il volantino

Gestione Faunistica in Pillole

Clicca l'immagine per aprire l'articolo

CONTATTI STRUTTURA LEGALE

Clicca per scaricare il volantino

Siena: Nuovo Centro Servizi

Clicca per scaricare il volantino

Il Colpo d’Ala

Clicca l'immagine per scaricare l'articolo

Tos Caccia


Clicca l'immagine per scaricare la presentazione

Nuove aree vocate al Cinghiale


Clicca qui per visionare le nuove aree vocate al Cinghiale

Portale Regionale GEOSCOPIO

Accesso Utenti

Confederazione Cacciatori Toscani  -  Via Benedetto Dei 19 - 50127 Firenze

Cod. Fiscale 94235190488 - confcacciatoritoscani@gmail.com