Cerca
  • Confederazione Cacciatori Toscani

C.C.T CECINA: QUATTRO MEMORIALS PER UNIRE IL MONDO VENATORIO



Il 17 e 18 luglio presso l’area addestramento cani “Laghetti Magona” a Cecina, la C.C.T Provinciale ha riunito in un unico evento 4 trofei in memoria di cacciatori, che hanno contribuito a far divenire la cinofila sportiva e l’attività venatoria, uno dei fiori all’occhiello della Provincia di Livorno.


Callai, Lotti, Meini e Tafi, le figure in ricordo delle quali si è svolta la manifestazione, la cui memoria rappresenta quattro modi diversi di vivere la caccia e la cinofilia, uniti dall’unico obiettivo rafforzare attraverso la collaborazione e l’unione il mondo cinofilo provinciale e Regionale!



Come sempre Cecina non dimentica, e come provincia forte di una cultura cinofilo venatoria molto radicata tutt’ora, in molti hanno aderito a questa lodevole iniziativa. Alla verifica la presenza dei cinofili del luogo e non solo è stata molto consistente. 96 i soggetti sciolti dai loro conduttori e verificati dagli esperti giudici della CCT.


Un’alternanza in campo quella dei concorrenti, caratterizzata da un rigoroso rispetto delle regole di distanziamento e sicurezza vigenti, che hanno fatto sì che anche dal punto di vista logistico ed organizzativo la manifestazione sia risultata un successo.



La gara si concluderà definitivamente con la prova di tiro in programma per sabato 21 e domenica 22 Agosto prossimi presso il campo di Tiro “Il Paiolo” di Cecina Mare.


Da Parte della CCT Regionale e del Segretario Marco Romagnoli un plauso per questa lodevole iniziativa a tutto il comitato organizzatore, coordinato dell'esperto Paolo Cappellini e dai suoi collaboratori.



Un'iniziativa questa, sicuramente da ripetere anche in futuro!