Cerca
  • Confederazione Cacciatori Toscani

UNITA’ DEL MONDO VENATORIO: A FIRENZE UN INCONTRO SULLE PROSPETTIVE E PROGRAMMI

Si è tenuto oggi a Firenze, un incontro programmatico e costruttivo tra Massimo Buconi – Presidente della Federazione Italiana della Caccia e Marco Salvadori – Presidente Federcaccia Toscana.

Il tema principale su cui i due presidenti hanno avuto modo di confrontarsi è stato quello riguardante l’unità del mondo venatorio e la proposta per l’apertura di una fase costituente a livello nazionale, per altro ripreso nell’ ultima Assemblea della Federazione Italiana della Caccia.

Entrambi hanno convenuto sulla necessità di lavorare con senso di responsabilità e lungimiranza affinché il tema dell’ Unità venga affrontato in modo trasparente, basandosi sulla centralità dei contenuti programmatici.

Chi si attarda oggi nel riaprire un dibattito ancorato alle formule organizzative, alle necessità di sopravvivenza o a modelli che si basano solo sui pochi elementi di comune accordo, rischia di perdere di vista la portata storica e la vera sfida che attende l’associazionismo venatorio italiano.



In questo quadro, l’esperienza maturata in Toscana con la costituzione della Confederazione Cacciatori Toscani e soprattutto del “respiro politico” che questo progetto ha saputo rappresentare nei suoi valori e contenuti, dimostra concretamente come un cammino diverso possa essere affrontato e realizzato ancorando l’unità ai contenuti.

L’unità non è pertanto una parola dietro la quale nascondere la volontà di sopravvivenza a se stessi o la “politica dalle mani libere”, quanto lo strumento per affrontare in chiave moderna ed espansiva il rapporto tra caccia e società.

Il tempo che abbiamo davanti non è infinito!

Oggi, tutto ciò che ci circonda, dai pericoli dell’animalismo, ai cambiamenti climatici, senza considerare l’emergenza sanitaria in corso, impone un cambio di passo e di orizzonte per giungere presto alla Costituzione di un soggetto moderno, in sintonia con il presente, capace di esprimere un  ruolo attivo per il proseguimento di una storia ed un patrimonio di conoscenze ormai centenario.

Su questa comune linea, continuerà il confronto ed il lavoro della Federcaccia a tutti i suoi livelli, avendo a cuore, prima di ogni altro aspetto, quello di compiere ogni sforzo in modo trasparente verso i cacciatori e con la generosità che una grande Associazione può mettere in campo nell’interesse generale e della nostra comune passione.

Confederazione cacciatori toscani A (1).

Confederazione Cacciatori Toscani 

Via Benedetto Dei 19 - 50127 Firenze

Tel 055 2657446 • Fax 055 212088

 

Cod. Fiscale 94235190488

 

confcacciatoritoscani@gmail.com

Iscritta ai sensi della L.R.T. 42/2002 con atto dirigenziale n° 703 del 26/03/2019 al Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale 

Città metropolitana di Firenze - Sezione B n°822

2021 | maysea studio

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram